LAYOUT LEAN MANIFACTURING E IMPORTANTI INVESTIMENTI TECNOLOGICI PER ALFA ELETTRONICA

Si connota di un passaggio assai importante il completamento dei nuovi layout lean manifacturing recentemente introdotti in Alfa Elettronica. Sono stati infatti inseriti nuovi importanti impianti nel ciclo di produzione e controllo qualità: da un lato il nuovo forno di rifusione ed una resinatrice automatica (conformal coating) che aumentano le prestazioni produttive garantendo il risultato finale e riducendo i margini di errore, dall’altro una macchina a raggi X per effettuare controlli estremamente accurati delle saldature, anche quelle non visibili.

Investimenti significativi che permettono di effettuare un ulteriore salto di qualità sia nelle prestazioni dei prodotti e delle apparecchiature elettroniche, sia nella qualità certificata e garantita con accurati sistemi di controllo e collaudo.

linea THD

Un convogliatore con riconoscimento di carrello porta la scheda alla saldatrice computerizzata la quale, istantaneamente ed automaticamente, regola i parametri o inserisce l’onda SMD...

linea SMD

Serigrafiche completamente automatiche in grado di lavorare anche componenti finepitch.
Due P&P I-Pulse a sei teste, capaci di montare componenti 0201, PQFP, BGA, uBGA, finepitch...

gruppi elettro meccanici integrati

Alfa Elettronica è in grado di produrre sistemi completi di schede elettroniche, componenti elettromeccanici e cablaggi...

case history

maggiori info

certificazioni

Dal 1996, tra le prime aziende di elettronica in Italia, Alfa Elettronica ha ottenuto la certificazione ISO9002 per la produzione elettronica ed è attualmente certificata ISO 9001:2008